Grotta di Mafar

Sant Andrea

Scogliera



Seguici su

Il Salento é una terra ricca di sorprese sia per il viaggiatore solitario che per la prima volta si trova a stretto contatto con la natura incontaminata, sia per le famiglie che ogni anno d’estate non cambiano la loro meta decidendo di passare le loro vacanze alla scoperta di posti ancora sconosciuti, ma anche per le comitive di ragazzi in cerca di divertimento e allo stesso tempo del giusto relax. Proseguiamo dunque il nostro tour interattivo alla scoperta di quegli angoli di Puglia completamente dimenticati dal tempo e lontani anni luci da quei ritmi frenetici con i quali quotidianamente siamo abituati a confrontarci. Siamo a Sant’Andrea, una piccola frazione del comune di Melendugno, piú volte premiato con le Bandiere Blu per la limpidezza di queste meravigliose acque. Già all’arrivo in macchina si respira un po’ ovunque quell’aria serena e rilassante, per niente rumorosa se pensiamo alle spiagge affollate di un’estate salentina; attraversando il percorso che dal parcheggio ci porta fino al mare ci troveremo immersi in un tripudio di profumi che solo una intensa macchia mediterranea trasmette, con le varie specie selvatiche, i muretti a secco ed un panorama circostante da lasciare senza fiato. Un lungo costone roccioso si affaccia sul meraviglioso Mar Adriatico ed apre ai nostri occhi tutta la bellezza di un acqua azzurra e cristallina; scendendo attraverso una stretta e impervia scalinata che arriva giù proprio fino all'acqua non ci resta che togliere le scarpe, scegliere uno scoglio per stendere il nostro telo e tuffarci in acqua senza pensarci due volte alla scoperta delle varie grotte e insenature presenti lungo questo tratto di costa. La Grotta di Mafar nota anche come Grotta della Prima Spiaggia è una piccola cavità rocciosa fra le bianche rocce che circondano questo posto incantevole, e rappresenta una meta ambita di tanti turisti che ogni anno d’estate decidono di visitarla con maschera e boccaglio al seguito. Questa bellissima grotta marina ha tutte le sembianze di una piccola cappella con diverse sfumature di colori che si intrecciano in un susseguirsi di bianco, bronzo, marrone, e con le estremità delle sedimentazioni rocciose che testimoniano lo scorrere del tempo e il flusso continuo delle onde del mare a disegnare ogni singolo centimetro di questa caratteristica grotta. Approfittatene per fare snorkeling alla scoperta di un fondale ricco di pesci e di scorci tipici di questa baia meravigliosa, oppure anche per una semplice nuotata rigenerante; queste acque trasmettono una freschezza ed un senso di benessere che raramente si avverte in altri posti. Questa è l’estate del Salento, come recita la massima… sole, mare e vento… buone vacanze.

Ultimo aggiornamento: 07/10/2022, Tonio Viva








Scrivi una recensione su Grotta di Mafar



Le recensioni non sono verificate. Eliminiamo i contenuti non idonei.

Salentissimo.it: Grotta di Mafar -  Sant Andrea, spiagge del Salento
Salentissimo.it: Grotta di Mafar -  Sant Andrea, spiagge del Salento

Strutture ricettive vicine a Grotta di Mafar.
hotel, residence, beb, masserie, ristoranti, agriturismi



Salentissimo.it si occupa di promuovere spiagge, insenature naturali, grotte, scogliere, torri costiere. Insieme a tutte queste bellezze affianchiamo al solo scopo divulgativo hotel, residence, b&b, ristoranti, masserie, agriturismi del territorio salentino. La pubblicazione delle attività é completamente gratuita. Inviare tramite WhatsApp nome della struttura, foto descrittiva, città e sito web; pubblicheremo il tutto in ogni singola spiaggia della marina di appartenenza; ad esempio se il tuo hotel si trova ad Otranto comparirà in tutte le pagine delle spiagge che fanno parte della marina di Otranto, inoltre queste pagine sono tradotte in diverse lingue e diffuse in tutto il mondo. Per avere maggiori informazioni scrivere su WhatsApp.