Scoglio il Tafaluro

Sant Andrea

Scogliera



Seguici su

La costa adriatica salentina presenta molte sorprese tutte da scoprire; sfatiamo innanzitutto quel luogo comune secondo cui le spiagge piú belle sarebbero sul lato del mar Ionio mentre dal lato del mar Adriatico sono tutte scogliere, é una competizione mentale dalla quale mi sottraggo volentieri nel dare un giudizio di merito e di gusto. Anche la costa adriatica offre distese di spiagge morbide e dorate, ma se allarghiamo l’orizzonte e analizziamo questo particolare tratto di costa ci accorgiamo di quanto questa terra sia meravigliosamente bella e ricca nella sua complessità di territorio, sia dal punto di vista naturalistico, e sia per le sue insenature nascoste comprese le impervie scogliere. Sicuramente la zona piú interessante sotto il profilo della natura incontaminata, e del blu profondo rappresentato dall’immensità del Mar Adriatico la troviamo nel territorio di Melendugno, una marina che é stata piú volte premiata dalle Blue Flags per la limpidezza delle acque e la qualità di un turismo sostenibile. Al largo della baia di Sant’Andrea, una piccola frazione del comune di Melendugno, troviamo lo scoglio del Tafaluro, la cosiddetta Sfinge del Salento; man mano che a suon di bracciate ci avviciniamo a questo bellissimo scoglio notiamo da subito che nessun maestro scalpellino in realtà avrebbe mai potuto scolpire questo spettacolo della natura, anzi si rimane stupiti e perplessi di come nel corso del tempo questa formazione rocciosa sia stata modellata in maniera magistrale dalle onde del mare e dai vari eventi atmosferici che hanno contribuito a formare questo bellissimo faraglione. Lo scoglio del Tafaluro si erge in un mare azzurro e cristallino, approfittatene per una nuotata rigenerante e muniti di pinne e maschere scoprirete un fondale ricchissimo di pesci, insenature nascoste, piccole grotte che vengono attraversate da bellissimi fasci di luce, in un gioco di effetti e colori meravigliosi. La bellezza di questa terra é rappresentata dal fatto che sa offrire al viaggiatore che decide di visitarla differenti punti di interesse, e non si smette mai di scoprire e di stupirsi davanti allo spettacolo della natura con le sue manifestazioni e i suoi profumi che caratterizzano gran parte del Salento. Se passate da queste zone non dimenticate di fare un tuffo rinfrescante per un doveroso saluto allo scoglio del Tafaluro… buone vacanze.

Ultimo aggiornamento: 09/10/2022, Tonio Viva








Scrivi una recensione su Scoglio il Tafaluro



Le recensioni non sono verificate. Eliminiamo i contenuti non idonei.

Salentissimo.it: Scoglio il Tafaluro -  Sant Andrea, spiagge del Salento
Salentissimo.it: Scoglio il Tafaluro -  Sant Andrea, spiagge del Salento
Salentissimo.it: Scoglio il Tafaluro -  Sant Andrea, spiagge del Salento

Strutture ricettive vicine a Scoglio il Tafaluro.
hotel, residence, beb, masserie, ristoranti, agriturismi



Salentissimo.it si occupa di promuovere spiagge, insenature naturali, grotte, scogliere, torri costiere. Insieme a tutte queste bellezze affianchiamo al solo scopo divulgativo hotel, residence, b&b, ristoranti, masserie, agriturismi del territorio salentino. La pubblicazione delle attività é completamente gratuita. Inviare tramite WhatsApp nome della struttura, foto descrittiva, città e sito web; pubblicheremo il tutto in ogni singola spiaggia della marina di appartenenza; ad esempio se il tuo hotel si trova ad Otranto comparirà in tutte le pagine delle spiagge che fanno parte della marina di Otranto, inoltre queste pagine sono tradotte in diverse lingue e diffuse in tutto il mondo. Per avere maggiori informazioni scrivere su WhatsApp.